Home > Statistiche roulette rosso nero

Statistiche roulette rosso nero

Statistiche roulette rosso nero

Buongiorno a tutti! Nonostante tutto su quella pagina ricordasse uno di quei siti-truffa che esortavano i visitatori a comportamenti azzardati allettandoli con guadagni facili tipo catene di Sant'Antonio e simili evidenti traduzioni fatte tramite software, testimonial improbabili che ringraziavano l'autore per gli incredibili guadagni etcetc Il metodo proposto consiste nello scegliere un colore, rosso o nero e di puntare un euro su quel colore.

Se si vince, iterare l'operazione, se si perde, scommettere di nuovo sullo sullo stesso colore con una puntata doppia. Ripetere questa operazione fino a quando non ci si rifà della perdita. Ho provato a pensarci un po' e sono giunto a queste conclusioni: Applicando questo metodo, ogni volta che alla roulette esce nero, io guadagnerei un euro: Fin qui, sembrerebbe un metodo infallibile per vincere sempre e comunque. Questo vuol dire che alla nona volta che uscisse rosso di seguito, mi troverei impossibilitato a rispettare il metodo che esigerebbe una puntata di , costringendomi a puntare solo In media, quindi, al decimo "rialzo" perderei euro.

Un eventualità del genere, cioè di arrivare al decimo rialzo e perdere statisticamente euro, dovrebbe avvenire una volta ogni vincite da un euro. Quindi il sistema, tutto sommato, dovrebbe produrre un "reddito" statistico. Dove sbaglio? Ti invito a risolvere il seguente iper-classico esercizio: In basso abbiamo indicato la tabella che racchiude tutti questi casi piuttosto semplici. La questione diventa più complicata se i giri sono più di uno e magari anche con puntate differenti. Il suggerimento per questo tipo di calcoli consiste nel contare la probabilità di vincita per ogni giro e poi moltiplicare non sommare questi risultati tra di loro.

Il quesito che vi sto per sottoporre è stato riportato da un forum italiano sull'argomento. Un utente ha aperto una nuova discussione in cui poneva e contemporaneamente risolveva il seguente problema: Per riuscirci potremmo scommettere una fiche su una dozzina e l'altra su un'altra dozzina, oppure potremmo puntare una fiche su una chance semplice, ad esempio il rosso e nel caso dovessimo perdere potremmo puntare l'ultima fiche rimasta su una dozzina. Ci chiediamo: Confrontiamo le due situazioni supponendo per facilità di calcolo che la nostra roulette non abbia lo zero. Nell'altro caso supponendo di puntare sul rosso e poi eventualmente sulla prima dozzina ma giungeremo alle stesse conclusioni se scegliessimo nero e poi un'altra dozzina abbiamo le 6 combinazioni possibili:.

Vinciamo quindi nei casi R1, R2, R3 perché con il rosso vinciamo subito 1 pezzo e con N1 perché se esce prima nero e poi la prima dozzina vinciamo. Ovviamente un sistema simile non è applicabile nemmeno in borsa: Manco a dirlo la vincita media era un numero minore di 1 cioè non era una vincita ma una perdita. Questo è il motivo per cui a scuola da piccoli ci dicevano che la matematica è importante. Buon proseguimento ci vediamo con il prossimo articolo: Come NON guadagnare online. Berlusconi investe nel gioco d'azzardo. Dimostrazione definitiva dei sistemi per le scommesse. Cazzata Scommetto 32 vinco 64 non 32 Vinco sempee il doppio di quello che gioco con rosso e nero.

Come tutte le cose c'è chi riesce a guadagnare con la roulette e chi no: Credo di aver fatto un ottimo lavoro!! E non e' vero che il banco vince sempre! Ciao Giorgio! Il metodo di cui parli tu l'ho visto anch'io, l'ho provato Fino alla 11 ma era opposta al colore che puntavo io. Se fai il conto 0,10 cent x 11 volte fa ,80 euro. Non puoi compere con una roulette gestita tramite algoritmi da un computer programmata perfettamente per fregare soldi alla gente.

Il computer è una macchina perfetta! Quel sistema potrebbe funzionare nei casino reali, ma la puntata minina è 10 euro quindi fai i conti tu! Matematicamente non fa una grinza, queste sono le probabilità di raddoppiare i propri soldi o di perdere tutto. Naturalmente ogni volta che vinciamo vinciamo solo una moneta, e poi ricominciamo da capo. Diciamo che si vince con buona probabilità solo se si punta ad ottenere cifre irrisorie rispetto al capitale iniziale, quindi è un sistema praticamente inutile, il capitalismo offre molto di più.

Ai sensi della legge n. I contenui di questo sito sono proprietà dell'autore del sito stesso, tranne ove specificato. Home Cos'è? Fuori dal tunnel! Nel gioco d'azzardo esiste una sola regola: Il banco vince sempre. Ecco la truffa del gioco d'azzardo online! Intanto quando si vince un round si vince 1 e basta.

Mettiamo le cose sul piano matematico. Sembrerebbe un dato allettante..

Il calcolo delle probabilità alla roulette è difficile?

Il metodo proposto consiste nello scegliere un colore, rosso o nero e di non ho considerato che alla roulette esista anche lo 0, senza colore. Come vincere piccole somme alla roulette con un metodo semplice Si punta su una combinazione semplice, per es. pari o dispari, oppure rosso o nero e di roulette ha una probabilità statistica di verificarsi dello 0,%. Che possibilità c'è che esca rosso o nero? citare delle massime molto famose che recitano nel seguente modo: la statistica è quella scienza secondo la quale. XD) altro non era che il vecchio barbatrucco del Rosso/Nero alla roulette, che più che un trucco in realtà si tratta di una vera e propria bufala. Come guadagnare € al giorno con la roulette senza muoversi da casa Sono uno studioso appassionato di roulette che adora le probabilità, le statistiche e l'informatica. . Cosa fanno, eliminano il rosso ed il nero dalla roulette?. All'inizio c'è una sequenza di un rosso e nero alternato, successivamente c'è una Questo piccolo sistema di statistica è molto più efficacie se la roulette ci. Questa statistica è stata elaborata guardando il ritardo registrato da ogni combinazione alla sua uscita (colpi) e per ogni colpo si sono contate tutte le volte in cui.

Toplists